G. Cozzarin S.r.l. - PI. 00421860933

Privacy Policy

Resistenza al sisma

resistenza-sisma

In Italia circa il 36% dei comuni è a rischio sismico e gli ultimi tragici eventi che hanno colpito l’Emilia Romagna e la pianura Padana hanno richiesto un aggiornamento della stessa mappa geografica del rischio sismico!

Il legno è un ottimo materiale da costruzione con eccezionali proprietà fisiche in quanto ha un ottimo rapporto tra elasticità e resistenza alla compressione con un peso proprio molto contenuto. Detto rapporto per il legno ha un valore di 470 e per l’acciaio di 480. Questo significa che il legno è resistente come l’acciaio ma con un peso di circa 500 kg/mc contro i 7500 kg/mc del metallo! Questo aspetto assume un’importanza enorme in quanto dal punto di vista sismico più leggera è una struttura e meno quest’ultima verrà sollecitata dalle forze sismiche a cui la stessa sarà sottoposta in caso di terremoto.

Le costruzioni realizzate dalla COZZARIN LEGNAMI essendo dotate di un peso inferiore rispetto alle tradizionali costruzioni in muratura, subiscono in maniera molto ridotta gli effetti di eventuali terremoti. La stabilità e la resistenza al sisma delle case da noi prodotte è dovuta infatti alle seguenti caratteristiche della struttura: peso contenuto, elasticità e resistenza, elevata duttilità dei giunti ed eccezionale capacità dissipativa. Tutto questo fa delle nostre case in legno un sicuro rifugio in caso di terremoto!

Le ottime prestazioni delle case in legno sono state confermate da innumerevoli test sismici eseguiti su edifici multipiano in Italia ed all’estero. Nel 2007 il centro CNR-IVALSA di San Michele all’Adige ha svolto in Giappone con enorme successo un test sismico su un edificio in X-LAM di sette piani sottoponendolo a ripetute scosse con forze fino a magnitudo 7,2. In Friuli nel 1976 il terremoto segnò una magnitudo di 6,4!

 



     
Menù